Rinnovata la convenzione Uni-Cnpi per il 2019

Anche per il 2019 il Cnpi ha deciso di rinnovare la convenzione con l’UNI per la consultazione e l’acquisto delle norme. Quest’anno l’accordo contiene due novità particolarmente vantaggiose per gli iscritti all’albo, non solo in termini economici, ma soprattutto in relazione a una semplificazione  delle procedure.

L’impegno economico del CNPI, che rende possibile la convenzione, consentirà agli iscritti la possibilità di sottoscrivere non solo l’abbonamento annuale al costo di euro 50,00 più IVA, ma anche in modalità biennale al prezzo di 90 euro, usufruendo così della consultazione dei testi integrali delle norme tecniche presenti sul sito internet dell’UNI.

Inoltre chi sottoscrive l’abbonamento, avrà, come sempre, la possibilità di procedere al download di una o più norme, al prezzo in convenzione di euro 15,00 più IVA per ogni singola norma al fine di poterle eventualmente stampare e conservare; ma la nuova convenzione prevede che il download, a differenza di prima -che obbligava l’entrata e l’uscita dal sistema in due passaggi distinti- potrà essere effettuato agevolmente dallo stesso account, e senza più il limite di accessi contemporanei.

L’abbonamento può essere sottoscritto per il proprio utilizzo personale da ogni perito industriale in regola con l’iscrizione, oppure per conto e nell’interesse dell’attività di cui risulti titolare, purché, contestualmente, non impieghi un numero di addetti superiori a 10 e non consegua un fatturato superiore a 2 milioni di euro secondo i parametri UE, e ciò indipendentemente dalla forma individuale o societaria dell’organizzazione.

Per aderire alla convenzione puoi registrarti al seguente link: http://store.uni.com/catalogo/unisubscription/ca/register/ca_id/6 oppure recuperare i dati attraverso le credenziali già in possesso.

In entrambi i casi è indispensabile indicare il numero di iscrizione all’Albo e selezionare il proprio ordine di appartenenza.

Resta sempre indispensabile, in caso di mancato rinnovo dell’abbonamento, scaricare e stampare le norme acquistate, per evitare che alla scadenza diventano indisponibili. Questa clausola non è aggirabile; pertanto, se si è in procinto di perdere la qualità di abbonato, la stampa della norma acquistata è assolutamente necessaria.

Scarica il testo della Convenzione.