Il Codice appalti all’esame delle Commissioni

Il Codice appalti all’esame delle Commissioni

Inizierà la settima prossima l’esame da parte delle Commissioni di Camera e Senato dello schema di decreto legislativo predisposto dal Governo in riferimento alla legge delega n. 11/2016 relativa al recepimento delle direttive UE su appalti e concessioni ed al riordino della normativa sugli appalti con l’abrogazione dell’attuale Codice dei contratti e del regolamento di attuazione. Questa settimana servirà invece agli uffici di Camera e Senato per elaborare la documentazione di analisi dei 219 articoli e per predisporre i dossier di documentazione per i componenti delle Commissioni parlamentari.

La speranza è ora che il Governo tenga in considerazione il documento redatto dal Tavolo sui lavori pubblici della Rete delle Professioni Tecniche che, attraverso la modifica di alcuni passaggi, supererebbe le tante anomalie rilevate, proponendo dispositivi votati alla concreta apertura del mercato, all’introduzione di regole certe negli affidamenti, al vero rilancio del concorso di progettazione, alla valorizzazione  della qualità delle prestazioni professionali e all’abrogazione di inutili balzelli a carico dei professionisti.

I commenti sono chiusi

Proudly powered by WordPress | Theme: Content by SpiceThemes