Esami di stato, domande fino al 29 maggio

Esami di stato, domande fino al 29 maggio

C’è tempo fino al 29 maggio per presentare la domanda che consente di sostenere l’esame di abilitazione alla professione.Lo prevede l’ordinanza del Ministero dell’istruzione, università e ricerca che indice la sessione annuale degli esami di abilitazione alla professione di perito industriale,pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 32-Serie speciale concorsi- del 28 aprile 2017. Ancora per quest’anno, e fino al 2021, possono partecipare coloro che hanno conseguito un diploma di istruzione tecnica e concluso un tirocinio di 18 mesi presso uno studio di un professionista o un’azienda. L’accesso, poi, è consentito anche i laureati triennali nelle classi indicate dall’ordinanza Miur. La grande novità di quest’anno è che, a seguito del recente parere Consiglio Universitario Nazionale, l’ammissione agli esami di stato sarà consentita anche a chi possiede una laurea magistrale o vecchio ordinamento in determinate classi di laurea (indicate nell’ordinanza).

Il 2017, poi, resta l’ultima finestra temporale valida per chi, dopo il diploma, ha concluso il praticantato nell’agosto del 2012, ma anche per tutti coloro che, sempre dopo il diploma, hanno lavorato in un’azienda tra il 2008 e il 2012 ma non si sono mai iscritti all’ albo. Questi soggetti, infatti, avranno la possibilità, ancora per quest’ultimo anno, di potersi iscrivere con i requisiti maturati in passato, facendosi riconoscere quel periodo di attività ai fini della pratica professionale anche senza la preventiva (ora obbligatoria) iscrizione al registro dei praticanti. In caso contrario dal prossimo anno saranno obbligati a ricominciare il periodo di 18 mesi di tirocinio.

Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi al proprio collegio provinciale di riferimento.

Scarica il Pdf

I commenti sono chiusi

Proudly powered by WordPress | Theme: Content by SpiceThemes