Prevenzione incendi strutture sanitarie: in G.U. il decreto con le regole tecniche verticali

Prevenzione incendi strutture sanitarie: in G.U. il decreto con le regole tecniche verticali

Il Decreto del ministero dell’interno 29 marzo 2021 pubblicato nella G.U. del 09/04/2021, n. 85 e in vigore dal 09/05/2021, ha approvato le norme tecniche di prevenzione incendi per le strutture sanitarie, che vengono inserite nel Codice di prevenzione incendi, di cui al D. Min. Interno 03/08/2015, come Capitolo V.11.

Le Regole Tecniche Verticali (RTV) approvate – relative al n. 68 dell’elenco delle attività normate (soggette alle visite e ai controlli di prevenzione incendi) di cui al Dpr 1° agosto 2011, n. 151 si possono applicare a:
– strutture sanitarie che erogano prestazioni in regime di ricovero ospedaliero o residenziale a ciclo continuativo o diurno con numero di posti letto maggiore di 25;
– residenze sanitarie assistenziali (RSA) con numero di posti letto maggiore di 25;
– strutture sanitarie che erogano prestazioni di assistenza specialistica in regime ambulatoriale, ivi comprese quelle riabilitative, di diagnostica strumentale e di laboratorio, di superficie complessiva superiore a 500 m 2.

Inoltre, le norme tecniche approvate dal Decreto si possono applicare alle attività esistenti al 09/05/2021 ovvero a quelle di nuova realizzazione, in alternativa, ove applicabile, alle specifiche norme tecniche di prevenzione incendi di cui al D. Min. Interno 18/09/2002.

Scarica il Dm

I commenti sono chiusi

Proudly powered by WordPress | Theme: Content by SpiceThemes